Cerca

Condividi

Condividi su Facebook

Live Report

Immagine
Donatella Bartolomei live in Milano “Voce Sacra/Dea Luna” ( Athmos Cafè – 07.03.2014 )
Domenica 15 Giugno 2014
  Donatella Bartolomei, cantante ed attrice unica e lucidamente folle (in estate è prevista l'uscita del suo nuovo disco di sola voce prodotto in Germania da Atemwerft), propone il suo live di sperimentazione vocale nella suggestiva ed accogliente cornice dell'Athmos Cafè di Milano.   Lo spettacolo musicale e d’impatto teatrale è un mix di “Voce Sacra” (il suo progetto vocale/musicale di sperimentazione in clima onirico ed oscuro) e “Dea Luna” (la neonata versione teatrale: una sorta di musical, o di one-woman show surreale). Ospite sul palco in vari brani è Giulia Sirtori: altra cantante ed attrice dalla voce superba e dall'aspetto magico, ex allieva di Donatella ed... Leggi tutto...

Ultime Recensioni

Immagine
ATARAXIA - “Wind At Mount Elo”
Sabato 29 Novembre 2014
  ATARAXIA “Wind At Mount Elo” Voto 9/10 (Anno 2014 – Ark Records) Italia   Quale coraggio permettersi il lusso di due pubblicazioni nello stesso anno, ma così la band emiliana ha voluto: “Wind At Mount Elo” segue “Spasms” di pochi mesi e se l’album prodotto con Infinite Fog ha rappresentato un appello al cabaret noir di “Paris Spleen” tutti voi vi aspetterete nel nuovo viaggio compiuto una forte affinità con il lato oscuro degli Ataraxia, cercando magari la conferma gotica e celtica di “Lyr” o “Kremasta Nera”, seppur presenti nei lievi tribalismi aggraziati de “Espirito Del Agua”, una piccola isola lambita da mari in burrasca.   Sarebbe troppo... Leggi tutto...
Immagine
AA.VV. - “Frequencies Of The Mind II”
Sabato 29 Novembre 2014
  AA.VV. “Frequencies Of The Mind II” Voto 8/10 (Anno 2013 – Mindtrick Records) Olanda   Per una label votata all’elettronica intelligente e clubber una compilation è un atto dovuto, un po’ per propagandare il proprio roster, non ultima la possibilità di destinare proprio ai club, ai protagonisti delle notti in consolle, un ventaglio sonoro cui attingere estri, spunti. Discorso che vale per club d’oltralpe, come sempre l’Italia è immondezzaio per dancy-sound commerciali e poco innovatori.   “Frequencies Of The Mind II” segue il primo volume a distanza di quattro anni: Mindtrick non è produttiva come altre label del settore, preferendo compiere scelte... Leggi tutto...
Immagine
KISSES FROM MARS - “Not Yet”
Sabato 29 Novembre 2014
  KISSES FROM MARS “Not Yet” Voto 8/10 (Anno 2014 – New Model Label) Italia   L’anima centrale di quest’album è la luce lunare riflessa in pozzanghere nell’asfalto, iridescenza di petrolio riverberate in pozze scure e fangose, quartieri periferici, sagome di mostri di cemento riflessi nel buio di una città dormiente… in apparenza.   Sotto la coltre cinematica di suono ed immagine la notte vive soporifera al ritmo di chitarra, s’addormenta sui giri di un basso vivace e virtuoso (per certe sornione incursioni protagonista di ricordi che vedevano Peter Hook da Manchester rivolto a tutto il mondo nella nuova scuola di quattro corde), sulla voce ruffiana di un... Leggi tutto...
Immagine
FROM HELL - “Ascent From Hell”
Sabato 29 Novembre 2014
  FROM HELL “Ascent From Hell” (Anno 2014 – Scourge Records) Stati Uniti Superband creata da George Anderson con gente del calibro di Paul Bostaph (Slayer, giusto per fare un nome), Damien Sisson (Death Angel fra gli altri) e Steve Smyth (Testament, Dragonlord, Forbidden, Nevermore... e poi?), i From Hell arrivano all'esordio con un lavoro di un tellurico Thrash/Death Metal diretto e senza fronzoli.   Da gente di questo calibro non è che ti puoi aspettare un dischetto di maniera, ed infatti i nostri ci vanno giù pesante e confezionano dieci brani – per più di un'ora di durata – squadrati e che mostrano appieno tutti i nobili trascorsi (o non ancora del tutto... Leggi tutto...
Immagine
DER KLINKE - “The Gathering Of Hopes”
Sabato 29 Novembre 2014
  DER KLINKE “The Gathering Of Hopes” Voto 7,5/10 (Anno 2014 – Echozone) Belgio   Oggi si balla e con classe: la scuola belga non dissolve il suo filone ed alla stregua di Front242 i Der Klinke si offrono con coraggio in una scena che predilige oggi la velocità technoide al ricamo artistico ed accademico. Elettronica sì, danceable anche, senza rinunciare ai cromosomi di deriva darkwave quindi pizzicati dalla melodia romantica e dalla elaborazione.   Nucleo principale nato alcuni anni orsono con il progetto Story Off, Heidi Van Tiggelen e Geert Vandekerkhof da subito incontrano (indovinatene le origini) Marco Varotta e Der Klinke immediatamente trova in (((Echozone)))... Leggi tutto...
Immagine
UNCODIFIED - “Hardcore Metodology”
Sabato 29 Novembre 2014
  UNCODIFIED “Hardcore Metodology” Voto 9/10 (Anno 2014 - Old Evropa Café) Italia Con l’anno nuovo, molti nuovi act sono usciti, e pochi sono rimasti i punti fermi nella scena, od in ciò che si può percepire di essa… in questo costante rimescolare le carte; come accade ogni anno, le conferme in giro che possono rassicurare l’ascoltatore in un mare di produzioni nuove in ambito sperimentale sono davvero poche, e suonerò vecchio nel dirlo, ma non mi importa: le rivelazioni devono ancora mostrarsi a noi, mentre i nomi storici non fanno che crescere esponenzialmente, di album in album, donandoci momenti mozzafiato di volta in volta, spiegando le loro ali nere sempre in gran... Leggi tutto...
Immagine
FEUERSEELE - “Hinter Spiegeln”
Sabato 29 Novembre 2014
  FEUERSEELE “Hinter Spiegeln” Voto 6/10 (Anno 2014 – Echozone) Germania     La ciaramella appartiene al passato tradizionale, la chitarra è il presente, la voce di Markus il ponte ideale di questa band che infarcisce di folk il metal pagano dei Feuerseele, già incontrati un paio d’anni orsono con il debut in (((Echozone))) “Erntezeit”. Ancora una volta una parata di ballate dure come il bronzo battuto, lavorato con antico sapere, suono alternato a melodie che solo nella Germania celtic-metal sono identificabili nel loro intricato assetto tra medioeval-goth e metal danzante.   Indubbiamente “Hinter Spiegeln” è un prodotto relegabile quasi totalmente alla terra... Leggi tutto...
Immagine
ASURA - “Radio Universe”
Venerdì 21 Novembre 2014
  ASURA “Radio Universe” Voto 8/10 (Anno 2014 – Ultimae Records) Francia   Sospeso nell’azoto, deformato nell’energia magnetica nel suono e nel concept, sul confine netto della linea di Kàrmàn (sottile linea ad un centinaio di chilometri sulle nostre teste che demarca lo spazio terrestre e quello extra-terrestre): questa è la musica di Asura, oggi solamente Charles Faravel, Vincent Villus (Aes Dana), è lì a pochi passi, manager di Ultimae e musicista oggi ‘tormentato’ in altri progetti ma ha scelto di abbandonare la sinergia.   Musica che si comprime ed espande: perfetta perché in assenza di ossigeno, nessuna ossidazione ne turba lo sviluppo, fonte di... Leggi tutto...